Archivio News

Gli invisibili

Dal Sito http://www.cinquegiorni.it

edizione del 11/10/2012

di Ester Trevisan

Soli e poveri Senzatetto in aumento a Roma 

Secondo un rapporto diffuso martedì scorso dall’Istat, nel 2011 lla capitale ha incrementato quasi di un terzo il numero dei clochard, passando da circa 6000 a 7.827

Leggi tutto: Gli invisibili

Quando a chiedere l’elemosina siamo noi

dal sito http://vociromane.corriere.it

27 febbraio 2012
di Mario Marazziti

Ne ho visti tanti. Ne ho viste tante. Ma è la prima volta. Sui “barboni” c’è una letteratura. La favola più comune, quella che circola di più tra chi non è mai stato a vivere per strada è che lo si fa “per scelta”. Un alone di poesia, un po’ bohémien, un po’ Charlie Chaplin, rafforzato dall’impressione che siano tutti un po’ strani, i “barboni”. Se poi lo si sia prima di finire per strada o dopo e se le relazioni con l’ambiente diventino strane proprio per le condizioni difficili di vita, normalmente non ce lo si chiede.

Leggi tutto: Quando a chiedere l’elemosina siamo noi

Solidarietà: "Amici per strada", con i poveri delle stazioni

ROMA SETTE DEL 27 novembre 2009,

di Matteo Raimondi

Il gruppo di coordinamento di diverse associazioni si prende cura degli immigrati e dei senza tetto che vivono a Termini, Tuscolana,Ostiense e Tiburtina

Leggi tutto: Solidarietà: "Amici per strada", con i poveri delle stazioni

Pasqua: alla tavola di S.Egidio i poveriI della crisi, a pranzo Solidarietà, Clochard, Disoccupati e Padri separati (ANSA)

 (di Domenico Palesse)

   (ANSA) - ROMA, 9 APR - I vecchi e i nuovi poveri. Fianco a fianco alla mensa che tradizionalmente Sant'Egidio imbandisce per i meno fortunati a Pasquetta. Quest'anno oltre ai clochard alla tavola organizzata a Roma in uno stabile a San Paolo c'erano anche le tante vittime della crisi economica: disoccupati, cassintegrati, anziani con la pensione minima e padri separati.

Leggi tutto: Pasqua: alla tavola di S.Egidio i poveriI della crisi, a pranzo Solidarietà, Clochard,...