Archivio News

Sociale Roma. Cutini: Con Forum Volontariato di strada a fianco dei più vulnerabili

  • Stampa

“Un lavoro preziosissimo e invisibile – commenta Cutini – per persone in estrema difficoltà, vulnerabili come lo è chi non ha un tetto sopra le testa. Ci hanno raccontato storie drammatiche di gente, anche giovane, che a volte muore di freddo o di stenti. Hanno ribadito la loro voglia di collaborare con l’amministrazione, alla quale hanno chiesto una forte presenza, sia nell’accoglienza che nell’incontro con la città. Richieste – continua l’assessore – che abbiamo accolto con grande convinzione. È necessario, infatti, che l’amministrazione continui il lavoro importante che sta svolgendo nell’ampliare e migliorare i posti per l’accoglienza e renderli ordinari. Ma dobbiamo intervenire anche nel dialogo con i cittadini, affinché i romani possano avere nei confronti dei senza fissa dimora un atteggiamento di solidarietà e non di paura, evitando quelle strumentalizzazioni che generano violenza e odio. Questi sono atteggiamenti che danneggiano la città e vanno contrastati. Come amministrazione – conclude Cutini – dobbiamo lavorare verso il dialogo e l’inclusione. È la premessa per rispettare quella vocazione universale di comunità e di capitale dell’accoglienza che caratterizza la storia di Roma”.